PRIMA EDIZIONE di una festa interamente dedicata alla salute delle menti nel nome dell’inclusione e della cittadinanza

PRIMA EDIZIONE di una festa interamente dedicata alla salute delle menti nel nome dell’inclusione e della cittadinanza

La Collegno Fòl Fest è un’occasione di condivisione partecipata del desiderio di contribuire a una società più inclusiva e meno stigmatizzante, l’inizio di una contronarrazione sul tema della diversità e del disagio psichico, che toccherà luoghi strategici e simbolici della Città di Collegno. Si propone, inoltre, come opportunità per celebrare il patrimonio – materiale e immateriale – che la storia ci ha lasciato. L'idea nasce a inizio 2020 grazie all'impegno congiuto di diverse realtà del territorio collegnese: Città di Collegno, Dipartimento Interaziendale di Salute mentale dell’ASL TO3, Servizio IESA ASL TO3 - Centro Esperto Regione Piemonte, ARCI e la cooperativa sociale Il Margine. Originariamente pensato per avere attuazione a fine ottobre 2021, in concomitanza con la settimana della salute mentale, subisce una battuta d’arresto a causa pandemia.
Oggi torna più forte di prima per il suo debutto a fine giugno 2022.
La prima edizione di Collegno Fòl Fest è dedicata a Lucia e Bianco, abitanti per decenni dell'O.P., rifiutati dalle rispettive famiglie, patrimonio umano della comunità di Collegno.

La Collegno Fòl Fest è un’occasione di condivisione partecipata del desiderio di contribuire a una società più inclusiva e meno stigmatizzante, l’inizio di una contronarrazione sul tema della diversità e del disagio psichico, che toccherà luoghi strategici e simbolici della Città di Collegno. Si propone, inoltre, come opportunità per celebrare il patrimonio – materiale e immateriale – che la storia ci ha lasciato.

L'idea nasce a inizio 2020 grazie all'impegno congiuto di diverse realtà del territorio collegnese: Città di Collegno, Dipartimento Interaziendale di Salute mentale dell’ASL TO3, Servizio IESA ASL TO3 - Centro Esperto Regione Piemonte, ARCI e la cooperativa sociale Il Margine.
Originariamente pensato per avere attuazione a fine ottobre 2021, in concomitanza con la settimana della salute mentale, subisce una battuta d’arresto a causa pandemia.
Oggi torna più forte di prima per il suo debutto a fine giugno 2022.
La prima edizione di Collegno Fòl Fest è dedicata a Lucia e Bianco, abitanti per decenni dell'O.P., rifiutati dalle rispettive famiglie, patrimonio umano della comunità di Collegno.